Il comune di Arafo si trova nella regione sud-orientale di Tenerife, in particolare nel centro di questa valle, che presenta una disposizione triangolare si assottiglia verso il mare.

La sua popolazione è di 5.156 abitanti nel 2002 e si estende su una superficie di 31 km2, il che rende la superficie inferiore del tutto il lato sud dell'isola. Morfologicamente è un piano inclinato che sale dalla costa alle 2.078 metri del Roque de Ayosa, tetto altitudinale del comune.

Nella fascia costiera è emersa la frazione conosciuta come "Playa de Lima", che occupa una linea bassa, spiaggia rocciosa che sono caratterizzate dalle case scavate nel tufo, utilizzate anche come seconda casa.

A circa 120 metri sul livello del mare c'è il borgo di "El Carretón", configurato come un area di servizio vicino all'autostrada. A 200 metri è la terza frazione del comune, "La Hidalga",  lungo la strada principale a sud Tf-822 con edifici di tipo rurale sul ciglio della strada.

Nella zona meridionale intorno al 470 metri sopra il livello del mar, si trova la Villa de Arafo.
Dove la maggior parte degli abitanti del municipio, vivono nel capoluogo.
In questa zona tra i 400 e 600 metri si trovano le terre più adatte per l'agricoltura, che nel passato è stata l'attività economica principale, anche se oggi sta diminuendo contro il settore industriale.
Si distingue in questa zona l'abbondanza di balconi e terrazze, dove viene coltivato soprattutto uva e patate e ortaggi e alberi da frutto piantati nelle aziende agricole per lo più in piccola parte. Si è prodotto anche una espansione della produzione del vino, dato dalla fondazione della società agraria della Valle.

Nel zone più alte (tra 600 e 1000 metri) troverai qualsiasi varietà di patate, fichi e soprattutto castagne, abbondanti nei pressi del "Monte Verde".

Notizia

contentmap_plugin
made with love from Joomla.it - No Festival