Asociación Socio Cultural

Iscriviti alla Newsletter. Tenerife World compila i campi qui sotto con i tuoi dati.
sarai periodicamente aggiornato sulle nostre Iniziative

meteo

Proteggersi dal sole

AddThis Social Bookmark Button

A Tenerife il sole è senza dubbio il motivo che attira circa 5 milioni di visitatori all'anno. Però è buono sapere maniere per protegersi dal sole; visto che sull'isola anche in inverno raggiungiamo un livello 5 di raggi UV.

Foto:Giorgia Callori

  • Applicare i prodotti solari prima di uscire, fin dal mattino, e rinnovare frequentamente.
  • Per le prime esposizioni,non prendere più di tre quarti d'ora di sole al giorno ( solo 20 minuti al sole intenso).Perchè i melanociti sono saturi e non producono altra melanina.Però dopo i primi giorni si può prolungare l'esposizione.
  • Applicare sempre la crema solare anche con la pelle già abbronzata.Evventualmente ridurre il fattore di protezione.Anche le pelli con fototipo scuro;anche se non si arrosiscono,subiscono ugualmente gli effetti di un'esposizione scoretta per esempio l'invecchiamento precoce della pelle.
  • Evitare di esporsi tra le ore 12 e le ore 16. In questo momento della giornata, l’irraggiamento solare è all’apice della sua intensità.
  • Non esporre i bambini inferiori ai 3 anni durante le ore di irraggiamento più intenso. Nelle ore di irraggiamento meno forte, applicare un prodotto resistente con un alto indice di protezione. La nostra pelle mantiene traccia di tutti i raggi ricevuti durante l’infanzia: maggiore è la quantità, maggiore è il rischio di comparsa di tumori in età adulta.
  • Non dimenticare che i colpi di sole non si prendono solo sulla spiaggia. Qualunque sia l’attività all’aria aperta, un’escursione in bicicletta, una passeggiata, ecc. è sempre opportuno proteggersi con un trattamento solare.
  • Asciugarsi bene dopo ogni bagno. L’effetto specchio delle goccioline favorisce i colpi di sole e riduce l’efficacia dei prodotti di protezione anche se resistenti all’acqua.
  • Bere molta acqua e spesso. Il sole disidrata in profondità il nostro corpo.